CDA TIFQLAB

ANDREA ORLANDO – PRESIDENTE TIFQLAB

Laureato in Ingegneria delle Tecnologie industriali ad indirizzo economico organizzativo, sposato con 2 figli, dopo l’esame di abilitazione all’esercizio della libera professione nel 1995 entra in ANIMA Confindustria Meccanica Varia in qualità di funzionario dell’Area Tecnica, di cui assume la Direzione nel 1998.

Nel 2009 viene nominato Direttore generale della Federazione ANIMA, ruolo tuttora ricoperto.

Le mansioni del Direttore Generale prevedono la responsabilità del funzionamento della struttura manageriale della Federazione, della gestione dei rapporti con i Presidenti delle Associazioni; le relazioni istituzionali con Confindustria, i Ministeri, la Commissione Europea e Orgalime (European Engineering Industries Association); il presidio gestionale del personale e della sede oltre alla supervisione della gestione contabile di ANIMA e delle società collegate.

Ricopre ulteriori incarichi di rilievo nel perimetro della Meccanica italiana, quali:

  • Amministratore Delegato di ASA Azienda Servizi ANIMA s.r.l.;
  • Vice Presidente del CTI – Ente Normazione settore Termotecnico
  • Vice Presidente dell’UNI – Ente Nazionale di Normazione

Conduce attività giornalistica continuativa in ambito tecnico per L’Industria Meccanica, magazine ufficiale di ANIMA Confindustria Meccanica Varia.

FABRIZIO MOSCARIELLO – CONSIGLIERE, VICEPRESIDENTE TIFQLAB

Nato ad Avellino, ricopre il ruolo di Direttore Pianificazione e Marketing Strategico in ICIM Group.

Laureato in Economia e Commercio presso l’Università degli Studi di Salerno, dopo alcune esperienze nel customer care per società operanti nei settori telecomunicazioni e bancario nel 2002 frequenta il Master full time in “Marketing e e-commerce” organizzato dalla Scuola di Direzione Aziendale dell’Università Luigi Bocconi di Milano.

Dal 2003 entra in Det Norske Veritas, ente di certificazione internazionale, con l’incarico di sviluppare modelli ad hoc di analisi di mercato e market intelligence a supporto dello sviluppo dei nuovi servizi per l’area Central & Southern Europe.

Dal settembre 2008 è in ICIM SpA dove ricopre dapprima il ruolo di Responsabile Pianificazione Strategica, ridefinendo i modelli di budgeting e forecasting aziendali nell’ottica di un continuo miglioramento del sistema di controllo di gestione implementato nella società. Dal 2012 assume anche il ruolo di Responsabile Marketing collaborando con la direzione della società alla predisposizione dei piani strategici aziendali e al coordinamento e monitoraggio delle attività di sviluppo dei nuovi servizi e delle partnership con player internazionali.

Dal 2017 al 2018 ricopre il ruolo di Direttore Marketing e Vendite e negli stessi anni partecipa al gruppo tecnico UNI/CT 040/GL 20 per lo sviluppo della norma UNI 11602 “Pianificazione e compliance nel settore bancario-assicurativo e finanza sostenibile".

Da settembre 2018 assume il ruolo di Direttore Pianificazione e Marketing Strategico, ruolo che mantiene oggi in ICIM GROUP, la holding di recente costituzione che annovera ICIM SpA, OMECO, TIFQ, TIFQlab, Consorzio PASCAL sotto la propria direzione e controllo.  

PASQUALE ALFANO – AMMINISTRATORE DELEGATO TIFQLAB

Laureato in Biologia e in possesso di un Dottorato di Ricerca conseguito presso la scuola di dottorato in Life Science and Technology.

Ha prodotto diverse pubblicazioni e comunicazioni su importanti riviste internazionali, convegni internazionali e riviste di settore, su tematiche scientifiche e tecnologiche inerenti il settore delle tecnologie alimentari.

Nel 2012 ha iniziato il suo percorso professionale con la costituzione della TIFQlab, uno Spin-Off universitario partecipato per lo studio e l’analisi dei fenomeni di migrazione dei Materiali ed Oggetti a Contatto con Alimenti ed Acqua Potabile.

Nel 2018 ricopre il ruolo di Direttore dell’Istituito TIFQ, società di ANIMA Confindustria per servizi di consulenza e supporto tecnico in linea con la legislazione cogente e le prescrizioni volontarie che disciplinano il settore della produzione di materiali e prodotti destinati al contatto con alimenti ed acqua potabile.

Nel 2020 è nominato Direttore Generale del laboratorio OMECO, società di ICIM GROUP ed importante e conosciuto laboratorio italiano per le prove e per le tarature, oltre che centro d’esami CICPND.

Nel 2021 è nominato Amministratore Delegato di TIFQlab, società di ICIM GROUP perché acquisita da ANIMA, divenuta negli anni centro di sperimentazione, ricerca e analisi applicate alle tecnologie alimentari e dell’acqua potabile, ponendosi quale supporto tecnico-scientifico per le imprese del settore nella valutazione dei rischi igienico-costruttivi dei materiali e dei processi e nell’applicazione di soluzioni idonee.