ICIM Group è socio sostenitore del Cluster Tecnologico Nazionale “Fabbrica Intelligente” (CFI)

Da quest’anno ICIM Group è entrato a far parte, in qualità di socio sostenitore, del Cluster Tecnologico Nazionale Fabbrica Intelligente (CFI), l’associazione riconosciuta dal MIUR, nata nel 2012 con l’obiettivo di attuare una strategia basata sulla ricerca e l’innovazione per la competitività del manifatturiero italiano.

Sono, ad oggi, oltre 350 i portatori di interessi coinvolti nel futuro dell’industria italiana che collaborano attivamente al tavolo del CFI: tra questi grandi aziende, PMI, regioni, università e enti di ricerca, istituzioni, associazioni imprenditoriali e stakeholder del manufacturing avanzato.

Le attività del Cluster Fabbrica Intelligente sono orientate a definire la “Roadmap per la ricerca e l’innovazione”: un documento strategico, periodicamente aggiornato, in grado di consolidare e incrementare i vantaggi competitivi nazionali e, al tempo stesso, indirizzare la trasformazione del settore manifatturiero italiano verso nuovi sistemi di prodotto, processi/tecnologie, sistemi produttivi, coerentemente con le agende strategiche dell’Unione Europea per la ricerca e l’innovazione.

ICIM Group, le cui società controllate (ICIM SpA, Omeco, TIFQ e TIFQLab) hanno sviluppato in questi anni competenze distintive per la valutazione di processi di transizione digitale e nella valutazione di conformità di prodotti e sistemi di produzione innovativi (es. Additive Manufacturing) metterà a disposizione il know how acquisito in occasione dei network collaborativi tematici programmati ogni anno all’interno del CFI.

Categories: Notizie