VERIFICA DEI SISTEMI

Verifica sperimentale dei sistemi di trattamento dell’acqua potabile in riferimento al DM 25/2012: Analisi sperimentali delle apparecchiature destinate al trattamento dell’acqua per consumo umano. In particolare, analisi chimiche e microbiologiche degli effetti prodotti da caraffe filtranti (PO ISS Rev. 02; AFNOR NF P 41-650 – 27 aprile 2013) e addolcitori (UNI EN 14743) in uso per acque destinate al consumo umano.
Verifica dei requisiti di igiene di macchine per la produzione di bevande calde da apparecchi per bevande calde ad uso commerciale e domestico, su standard nazionali ed internazionali: Analisi sperimentali delle apparecchiature per bevande calde sia ad uso commerciale che domestico, come le macchine del caffè. Si valutano i requisiti di igiene idonei nei diversi punti dell’apparecchiatura, al fine di determinare la potenziale migrazione di sostanze contaminanti, in accordo con le normative nazionali e internazionali.
Valutazione dei livelli di pulizia per materiali a contatto con alimenti ed apparecchiature: Determinazione della presenza di sostanze contaminanti dei processi produttivi su materiali a contatto con alimenti e apparecchiature mediante prove di pulibilità. Le prove che vengono effettuate sfruttano la pulizia ad ultrasuoni, mediante la formazione di bolle indotte da onde sonore di pressione ad alta frequenza. Questo meccanismo riesce quindi ad eliminare i contaminanti che aderiscono a materiali come metalli, plastiche, vetro, gomma e ceramiche.

Categories: Uncategorized